Home  |  Contatti 



    Logo Cilento Turismo


tb01 tb03 tb06
10/08/2012 00.00 | Gioi

"Per Archi e Vuttari" : Manifestazione Enogastronomica e culturale
Gioi Fraz. Cardile centro Storico

Torna a Cardile "Per Archi e vuttari", con la XVIII edizione della manifestazione enogastronomica e culturale che si svolge sotto gli archi e dentro i vuttari del borgo antico cilentano, organizzata dall’associazione “Martiri Riccio” con la direzione artistica di Lillo De Marco. Attraverso percorsi ricchi di fascino, nell’interno dei vicoli è possibile riscoprire gli antichi mestieri e gli assaggi di sapori dimenticati. Vecchi frantoi dalle possenti mole di pietra e vuttari dai tini ammuffiti dagli anni, formano uno straordinario amarcord di storia e tradizioni, e ammirare al contempo esposizioni dell'artigianato locale e della manifattura locale. Accanto alla buona tavola, l'obiettivo è di diffondere anche la cultura musicale cilentana con le voci di : Alina, Piera Lombardi, Renato Marotta, Daniele Mutino e dei gruppi Statale 18, Coros Mediterraneo, Fantomatik Band,Bruno Manente e Puccio Chiariello.









 








Ricerca Strutture

Categoria
Località
 
   

Offerte

  Non ci sono offerte
 
   

 

Come Arrivare

Auto
Aereo
Treno
 
         
 
In auto

L'autostrada A3 Salerno - Reggio Calabria costeggia Paestum ed il perimetro del parco sui lati settentrionale e orientale. Le uscite più convenienti sono: Battipaglia per Capaccio - Paestum e la fascia costiera da Agropoli a Palinuro; Campagna, Sicignano e Petina per i monti Alburni; Sala Consilina e Padula per l'area del Cervati; ancora Padula per la fascia costiera da Policastro a Marina di Camerota.
Diverse strade statali attraversano il Cilento con percorsi tortuosi ma di grande interesse paesaggistico.
La statale 18 Tirrena inferiore, in via di trasformazione in superstrada, va da Agropoli a Policastro passando per Vallo della Lucania; la statale 166 degli Alburni taglia in senso latitudinale il Cilento da San Rufo a Capaccio Vecchio; la 267 del Cilento segue la costa da Agropoli fino a Velia per innestarsi poi sulla 447 di Palinuro.
La statale tirrenica inferiore diventa superstrada all'altezza di Agropoli e prosegue fino a Policastro Bussentino, passando per Vallo della Lucania, congiungendosi poi all' A3 Salerno – Reggio Calabria all'altezza di Buonabitacolo.


 
 
       

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido!

Home  |  Chi Siamo  |  Territorio  |  Di Più  |  Strutture Ricettive  |  Eventi  |  Media  |  Contatti
© Copyright 2011 cilentoturismo.it, Codice Fiscale 93013060657 - Cilento Turismo - All rights reserved - Powered by: Infogates