Home  |  Contatti 



    Logo Cilento Turismo


tb01 tb03 tb06
13/08/2011 00.00 | Laurino

Jazz in Laurino
Palazzo Ducale promossa dall'Associazione Liberi Suoni e Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano

Tra le proposte musicali di questa estate spicca la rassegna JazzinLaurino, che si terrà dal 9 al 14 agosto, presso il Palazzo Ducale di Laurino. La manifestazione, promossa dall’Associazione Liberi Suoni con il patrocinio dell’Ente Parco, si segnala infatti per la presenza di grandi maestri come Andy Sheppard, Marco Tindiglia, Michele Rabbia, Stefano Battaglia e Cinzia Spata, ed artisti altrettanto affermati. Interessanti i corsi di musica jazz che si svolgeranno nell'ambito della rassegna che mettono a contatto ed alla prova i giovani musicisti con grandi artisti. Lo Special Workshop di quest'anno prevede lezioni individuali con Tuck e con Patti della durata di un'ora. Un'occasione unica per chi intende perfezionare la propria tecnica. Laurino si trova nel cuore del Parco nazionale del Cilento e del Vallo di Diano, arroccato su una collina a ridosso di monte Cavallo. Il suo nome deriva forse dalla presenza dell'alloro (dal latino laurinus) ma è possibile anche un riferimento alla presenza di monasteri basiliani (laure). Fondato dai Sanniti Pentri, dopo la dominazione romana subì l'influenza di vari popoli barbari. Qui si può soggiornare nelle “case dell'arte” luoghi di esposizione d'arte contemporanea, dove artisti espongono le loro opere. Per iscriversi ai corsi/stage e agli incontri con il chitarrista Tuck (Andress),la cantante Patti si può fare direttamente sul sito http://www.jazzinlaurino.it/corsi.html o scrivere al’indirizzo di posta elettronica jazzinlaurino@gmail.com. I corsi estivi di musica Jazz durano 5 giorni. Le lezioni si tengono al mattino e al pomeriggio secondo gli orari indicati nel calendario. Tutte le sere è a disposizione un palco aperto in Piazza Magliani. Buon divertimento









 








Ricerca Strutture

Categoria
Località
 
   

Offerte

  Non ci sono offerte
 
   

 

Come Arrivare

Auto
Aereo
Treno
 
         
 
In auto

L'autostrada A3 Salerno - Reggio Calabria costeggia Paestum ed il perimetro del parco sui lati settentrionale e orientale. Le uscite più convenienti sono: Battipaglia per Capaccio - Paestum e la fascia costiera da Agropoli a Palinuro; Campagna, Sicignano e Petina per i monti Alburni; Sala Consilina e Padula per l'area del Cervati; ancora Padula per la fascia costiera da Policastro a Marina di Camerota.
Diverse strade statali attraversano il Cilento con percorsi tortuosi ma di grande interesse paesaggistico.
La statale 18 Tirrena inferiore, in via di trasformazione in superstrada, va da Agropoli a Policastro passando per Vallo della Lucania; la statale 166 degli Alburni taglia in senso latitudinale il Cilento da San Rufo a Capaccio Vecchio; la 267 del Cilento segue la costa da Agropoli fino a Velia per innestarsi poi sulla 447 di Palinuro.
La statale tirrenica inferiore diventa superstrada all'altezza di Agropoli e prosegue fino a Policastro Bussentino, passando per Vallo della Lucania, congiungendosi poi all' A3 Salerno – Reggio Calabria all'altezza di Buonabitacolo.


 
 
       

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido!

Home  |  Chi Siamo  |  Territorio  |  Di Più  |  Strutture Ricettive  |  Eventi  |  Media  |  Contatti
© Copyright 2011 cilentoturismo.it, Codice Fiscale 93013060657 - Cilento Turismo - All rights reserved - Powered by: Infogates