Home  |  Contatti 



    Logo Cilento Turismo


tb01 tb03 tb06
19/09/2018 00.00

Taglio del nastro del Museo Archeologico di Sala Consilina
Lunedì 24 settembre 2018, verrà consegnato al territorio e restituito alla cittadinanza di Sala Consilina un importante tassello della storia locale.

Alle ore 11:00,si terrà il taglio del nastro del Museo Archelogico di Sala Consilina, oggetto di un progetto di nuovo allestimento realizzato grazie al contributo di diversi soggetti istituzionali che, con un’azione in perfetta sintonia, hanno ridato luce ad un luogo di grande importanza storica. Anche la Banca Monte Pruno ha subito accolto l’invito del Comune di Sala Consilina, contribuendo a dare supporto all’iniziativa che nasce dalla volontà di creare un’offerta culturale nuova all’interno del Polo Cappuccini proprio a Sala Consilina. Una vera rete di soggetti ha cooperato alla realizzazione di questo progetto, in primis, il Comune di Sala Consilina con la precisa volontà di divulgare la conoscenza di un patrimonio che testimonia la cultura delle origini delle popolazioni del Vallo di Diano, nonché il MIBAC e la Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino. Nel tentativo, inoltre, di rendere fruibile ed attrattiva ad una giovane utenza il percorso museale e per sviluppare al suo interno progetti didattici, i vari ambienti sono stati arricchiti dai lavori degli studenti del Liceo Artistico di Teggiano guidato dal Dirigente Rocco Colombo. Un progetto di rete territoriale che ha unito operatori culturali, economici ed istituzionali al fine di dare una visione delle origini del territorio, attraverso la divulgazione dei suoi ritrovamenti archeologici. Alla cerimonia dopo i saluti di Francesco Cavallone, Sindaco del Comune di Sala Consilina, interverranno: Anna Di Santo, Direttrice Museo Archeologico, Gelsomina Lombardi, Assessore alla Cultura del Comune di Sala Consilina, Carmine Pellegrino, Università degli Studi di Salerno - Dipartimento di Scienze dei Beni Culturali, Rocco Colombo, Dirigente Scolastico Istituto Istruzione Superiore “P.Leto” di Teggiano, Michele Albanese, Direttore Generale Banca Monte Pruno, Francesca Casule, Soprintendente Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino. Seguirà il taglio del nastro del MASC - Museo Archeologico di Sala Consilina.









 








Ricerca Strutture

Categoria
Località
 
   

Offerte

  Non ci sono offerte
 
   

 

Come Arrivare

Auto
Aereo
Treno
 
         
 
In auto

L'autostrada A3 Salerno - Reggio Calabria costeggia Paestum ed il perimetro del parco sui lati settentrionale e orientale. Le uscite più convenienti sono: Battipaglia per Capaccio - Paestum e la fascia costiera da Agropoli a Palinuro; Campagna, Sicignano e Petina per i monti Alburni; Sala Consilina e Padula per l'area del Cervati; ancora Padula per la fascia costiera da Policastro a Marina di Camerota.
Diverse strade statali attraversano il Cilento con percorsi tortuosi ma di grande interesse paesaggistico.
La statale 18 Tirrena inferiore, in via di trasformazione in superstrada, va da Agropoli a Policastro passando per Vallo della Lucania; la statale 166 degli Alburni taglia in senso latitudinale il Cilento da San Rufo a Capaccio Vecchio; la 267 del Cilento segue la costa da Agropoli fino a Velia per innestarsi poi sulla 447 di Palinuro.
La statale tirrenica inferiore diventa superstrada all'altezza di Agropoli e prosegue fino a Policastro Bussentino, passando per Vallo della Lucania, congiungendosi poi all' A3 Salerno – Reggio Calabria all'altezza di Buonabitacolo.


 
 
       

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido!

Home  |  Chi Siamo  |  Territorio  |  Di Più  |  Strutture Ricettive  |  Eventi  |  Media  |  Contatti
© Copyright 2011 cilentoturismo.it, Codice Fiscale 93013060657 - Cilento Turismo - All rights reserved - Powered by: Infogates