Home  |  Contatti 



    Logo Cilento Turismo


tb01 tb03 tb06
01/11/2018 00.00

Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni - Attivato il nuovo Polo Museale
Sulla collina Montisani a Vallo della Lucania il nuovo attrattore del Cilento

Inaugurato il nuovo Polo Museale del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni presso il Centro Studi e Ricerche sulla Biodiversità in località Montesani a Vallo della Lucania. Il Polo Museale di compone di due anime: il Museo della Geo-Biodiversità e il Museo Naturalistico, per offrire ai visitatori un panorama completo delle preziose risorse naturalistiche e ambientali presenti nel territorio dell’area protetta. Il Museo Naturalistico si articola in un percorso espositivo disposto in sezioni ed evidenzia il contesto geografico-faunistico dell’Area Parco, mentre il Museo della Geo-Biodiversità presenta le caratteristiche paesaggistiche e naturalistiche del Parco attraverso il supporto di nuove e moderne tecnologie con l’intento di far conoscere ai ragazzi il territorio in cui vivono al fine di poterlo apprezzare e quindi preservarlo e valorizzarlo. Previste misure di incentivazione e di sostegno nei confronti degli istituti scolastici che, nella programmazione annuale e triennale in materia di educazione e promozione ambientale, prevederanno la visita ai due Musei. L'immagine può contenere: abitazione, cielo e spazio all'aperto Nessun testo alternativo automatico disponibile.


181_20181101141959.jpg (Il Centro della Biodiversita e Polo Museale a Montisani - Vallo della Lucania (Sa))







 








Ricerca Strutture

Categoria
Località
 
   

Offerte

 
Dal 15/10/2018 al 18/11/2018
Hotel Clorinda Paestum
Offertissima BMTA a partire da € 55.00 a camera a notte in b&b - minimo 2 notti

 
   

 

Come Arrivare

Auto
Aereo
Treno
 
         
 
In auto

L'autostrada A3 Salerno - Reggio Calabria costeggia Paestum ed il perimetro del parco sui lati settentrionale e orientale. Le uscite più convenienti sono: Battipaglia per Capaccio - Paestum e la fascia costiera da Agropoli a Palinuro; Campagna, Sicignano e Petina per i monti Alburni; Sala Consilina e Padula per l'area del Cervati; ancora Padula per la fascia costiera da Policastro a Marina di Camerota.
Diverse strade statali attraversano il Cilento con percorsi tortuosi ma di grande interesse paesaggistico.
La statale 18 Tirrena inferiore, in via di trasformazione in superstrada, va da Agropoli a Policastro passando per Vallo della Lucania; la statale 166 degli Alburni taglia in senso latitudinale il Cilento da San Rufo a Capaccio Vecchio; la 267 del Cilento segue la costa da Agropoli fino a Velia per innestarsi poi sulla 447 di Palinuro.
La statale tirrenica inferiore diventa superstrada all'altezza di Agropoli e prosegue fino a Policastro Bussentino, passando per Vallo della Lucania, congiungendosi poi all' A3 Salerno – Reggio Calabria all'altezza di Buonabitacolo.


 
 
       

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido!

Home  |  Chi Siamo  |  Territorio  |  Di Più  |  Strutture Ricettive  |  Eventi  |  Media  |  Contatti
© Copyright 2011 cilentoturismo.it, Codice Fiscale 93013060657 - Cilento Turismo - All rights reserved - Powered by: Infogates