Home  |  Contatti 



    Logo Cilento Turismo


tb01 tb03 tb06
12/12/2018 00.00

Gli Operatori Turistici del Cilento si incontrano al Salerno - Costa D'Amalfi per sostenere il rilancio dello Scalo Aeroportuale
Lunedi 10 dicembre 2018 gli operatori hanno incontrato i vertici della Società.

Gli operatori turistici del Cilento, rappresentati dalle maggiori sigle del territorio, hanno incontrato oggi 10.12.2018 i vertici operativi dello scalo Aeroportuale di Salerno Costa d’Amalfi, al fine di poter attingere direttamente dalla fonte a tutte le informazioni necessarie per avere contezza del reale stato dell’opera. L’incontro è stato presieduto dall’Amministratore Delegato della Società Aeroportuale, Ing. Giovanni Perrillo e dal Direttore dello scalo stesso Dott. Giovanni Basso. All’incontro, oltre ai rappresentanti delle sigle turistiche, erano presenti i rappresentanti di Confcommercio, Confesercenti e Unione delle Cooperative. Presente altresì il Consigliere Regionale Michele Cammarano. I vertici della Società Aeroportuale hanno presentato alla delegazione di Imprenditori il Master Plain, che vedrà nei prossimi mesi l’aeroporto Salerno – Costa d’Amalfi oggetto di una profonda ristrutturazione, che permetterà allo stesso di essere inserito a pieno titolo nell’elenco degli scali turistici e commerciali italiani. Dopo la proroga di un anno, accordata dal Ministero delle Infrastrutture a tutti gli interventi oggetto del famoso decreto “Sblocca Italia”, entro una ventina di giorni dovrebbe essere pubblicato il bando per l’allungamento della pista a 2.000 metri e tutti gli ulteriori interventi della fase 1. L’inizio dei lavori dovrebbe essere previsto per l’autunno del 2019 e nell’arco dei 12 mesi, l’Aeroporto Salerno Costa d’Amalfi dovrebbe essere pronto per poter accogliere i veicoli con capienza superiore agli attuali 100 posti. Il Master Plain prevede una seconda fase a più lungo respiro, dove sono previsti altri ed incisivi interventi che consentiranno uno ulteriore sviluppo dello scalo e l’allungamento della pista di altri 200 metri. Questo importante e strategico cronoprogramma verrà realizzato dalla attuale Società Aeroporto Salerno Costa d’Amalfi, che nel contempo, attende l’affidamento totale della gestione dello scalo che attualmente viene detenuto in stato di “Gestione Precaria”. Gli Imprenditori si sono detti soddisfatti nell’apprendere l’immediatezza dell’inizio della fasi operative per l’adeguamento dell’aeroporto alle esigenze commerciali, evidenziando ancora una volta, la urgente necessità per l’intero comparto turistico, di una infrastruttura capace di destagionalizzare e sostenere la crescita turistica dell’intera Provincia di Salerno ed in particolare dell’area Cilentana. Tutte le rappresentanze presenti, si sono dichiarate inoltre disponibili a collaborare sin da subito per disegnare una strategia di sviluppo e sostegno al rilancio di questa importante infrastruttura attesa da decenni.









 








Ricerca Strutture

Categoria
Località
 
   

Offerte

  Non ci sono offerte
 
   

 

Come Arrivare

Auto
Aereo
Treno
 
         
 
In auto

L'autostrada A3 Salerno - Reggio Calabria costeggia Paestum ed il perimetro del parco sui lati settentrionale e orientale. Le uscite più convenienti sono: Battipaglia per Capaccio - Paestum e la fascia costiera da Agropoli a Palinuro; Campagna, Sicignano e Petina per i monti Alburni; Sala Consilina e Padula per l'area del Cervati; ancora Padula per la fascia costiera da Policastro a Marina di Camerota.
Diverse strade statali attraversano il Cilento con percorsi tortuosi ma di grande interesse paesaggistico.
La statale 18 Tirrena inferiore, in via di trasformazione in superstrada, va da Agropoli a Policastro passando per Vallo della Lucania; la statale 166 degli Alburni taglia in senso latitudinale il Cilento da San Rufo a Capaccio Vecchio; la 267 del Cilento segue la costa da Agropoli fino a Velia per innestarsi poi sulla 447 di Palinuro.
La statale tirrenica inferiore diventa superstrada all'altezza di Agropoli e prosegue fino a Policastro Bussentino, passando per Vallo della Lucania, congiungendosi poi all' A3 Salerno – Reggio Calabria all'altezza di Buonabitacolo.


 
 
       

Valid XHTML 1.0 Transitional CSS Valido!

Home  |  Chi Siamo  |  Territorio  |  Di Più  |  Strutture Ricettive  |  Eventi  |  Media  |  Contatti
© Copyright 2011 cilentoturismo.it, Codice Fiscale 93013060657 - Cilento Turismo - All rights reserved - Powered by: Infogates